emilia-romagna | italia

Rimini | Una vacanza pet friendly all’Hotel Principe

marzo 9, 2017

Lo so, siamo ancora agli inizi di Marzo ma noi siamo già con la testa all’estate. Non facciamo altro che pensare al sole, al caldo, ma soprattutto al mare e alla spensieratezza di quei giorni.

Io personalmente non farei altro, vivrei 365 giorni di estate tra bikini, vestitini e aperitivi in spiaggia.. L’altra metà di Coppiavventura invece proprio no. Fortunatamente per Lui, però, oltre a stare la metà del tempo spaparanzati in spiaggia come le lucertole ed in acqua a sguazzare come bimbi di cinque anni, decidiamo praticamente sempre di esplorare un pò la città scelta come destinazione.

E oggi abbiamo deciso di portarvi con noi a Rimini, nella bella Riviera romagnola.

Rimini.coppiavventura

Rimini, diciamocelo, è da sempre conosciuta più per la movida dei suoi locali che per la bellezza delle sue acque ma si contraddistingue anche per la ricchezza del suo patrimonio storico, culturale ed artistico.

La nostra settimana a Rimini si è divisa tra le lunghe passeggiate lungo i viali alberati che ti mantengono al fresco nelle giornate più calde, il mercato coperto, la sabbia sottile di fronte agli innumerevoli bagni che si susseguono lungo la Riviera ed i monumenti storici come l’Arco di Augusto ed il Ponte di Tiberio, o ancora i doni della famiglia Malatesta alla città romagnola, come il Tempio e Castel Sismondo, ed il Museo della Città ricco di beni archeologici e di opere d’arte.

centro storico rimini.coppiavventura

Rimini ce le siamo proprio goduta al massimo, nonostante la doppia puntura di medusa in acque non proprio cristalline (la solita fortunella!). Ci siamo viziati tra le piadine a pranzo e a merenda (dobbiamo ammettere che ci abbiamo anche fatto colazione l’ultimo giorno) della Lella, lo shopping al mercato e nei mille negozi del centro, le colazioni su Viale Regina Elena e le cene di pesce con vista mare. Una settimana è davvero volata.

piadine dalla lella. coppi avventura

A rendere il tutto ancora più piacevole, però, ci ha senza dubbio pensato l’Hotel che ci ha ospitati per questi sette giorni di spensieratezza, l’Hotel Principe (***, $$), una delle migliori opzioni pet friendly per chi ama il mare.

cartello hotel principe-coppiavventura

Cosa dire a riguardo? Non lo consigliamo ai non amanti degli amici a quattro zampe, e degli animali in generale!

Se invece, come noi, pur non avendo ancora animali li amate e non vi disturbano nel loro essere semplicemente sé stessi, o al contrario avete qualche amichetto a Quattro zampe in famiglia, cane o gatto che sia, Hotel Principe è decisamente il posto adatto a voi.

Il fatto di essere pet friendly rende Hotel Principe una delle mete più amate dai turisti italiani e non. Nonostante ora cominci ad essere sempre più accettata la presenza degli amici animali in ristoranti ed alberghi, infatti, rimane comunque difficile trovare una soluzione che sia al tempo stesso bella ed originale, in una posizione centrale (e a due passi dal mare!) e che offra tutti i servizi che l’Hotel Principe offre.

Ad accogliere i clienti a due zampe ci sono Giulia e Valentina Paloschi, sorridenti proprietarie dell’albergo, mentre il benvenuto agli amici a quattro zampe viene dato da Pumay, Weimaraner meraviglioso e conosciuto da tutti come il “direttore dell’albergo”, ed il gatto Coditza, entrambi di Giulia.

pumay e coditza-coppiavventura

Dai biscotti all’entrata, alle grandi poltrone, fino al Dog Menù.. tutto è pensato per rendere piacevole il soggiorno anche agli amici a quattro zampe. E’ persino disponibile la Dog Beach, una spiaggia interamente dedicata ad accogliere clienti con cane al seguito e con a disposizione innumerevoli servizi tra cui ombrelloni singolarmente recintati e non, aree di gioco ed area toelettatura.

Per quanto riguarda noi due, che ancora non abbiamo nessun amico quadrupede, abbiamo comunque trovato camere spaziose ed uniche, ognuna arredata in modo diverso e davvero particolare. Ci siamo proprio sentiti a casa, ma con la fortuna di vedere il mare direttamente dal nostro balcone (cosa che ci sogniamo proprio in Inghilterra!).

camera hotel principe-coppiavventura

Non ci sono dubbi sul dire che l’Hotel Principe di Rimini sia adatto praticamente ad ogni tipologia di cliente, dalle famiglie con bimbi ai single, dai lavoratori in viaggio ai giovani in cerca di movida, ma soprattutto è la soluzione perfetta per gli amanti degli animali!

L’atmosfera che si respira è davvero quella di casa, un ambiente familiare e pet friendly ed il personale è davvero gentilissimo.. se poi ci mettete pure la possibilità di avere il pranzo al sacco per la spiaggia, il gioco è fatto!

sala giochi hotel principe-coppiavventura

L’Hotel Principe vanta anche una favolosa terrazza con vista mare, sulla quale, per altro, gli amici a quattro zampe potranno giocare e godere della compagnia di un simpatico educatore cinofilo, Renato Rossi. Sono presenti poi un’ampia sala ristorante (per la colazione, il pranzo e la cena), un salottino con libreria ed una sala giochi dedicata ai più piccoli.

Hotel Principe è sicuramente una sistemazione consigliata, come lo è la città di Rimini che ci ha fatto passare davvero una settimana da sogno, lontani dal grigiore inglese e nella nostra bellissima Italia.

Stiamo già programmando la prossima visita, d’altronde all’estate mancano solo 104 giorni, 14 ore, 02 minuti, 3 secondi 🙂

Facci sapere cosa ne pensi: